• Beltane,  Paganesimo,  Ruota dell'anno,  Sabbat

    Aspettando Beltane – 1 maggio

    Beltane è uno dei Sabba che preferisco. Amo la primavera, i suoi colori, le giornate che si allungano e la bellezza di passare più tempo all’aria aperta. Sogno già di rosolarmi in spiaggia e tuffarmi in mare, indossando shorts, canotta e tirare fuori la mia collezione di Havaianas. Beltane e il palo di maggio Quello che mi coglie impreparata quest’anno è che, più di una gentile e soave primavera, mi senta preda di una furia distruttrice. Una delle tradizioni più belle di Beltane consiste nel palo di maggio, una danza intorno a un palo molto alto decorato con nastri, ghirlande o dipinto con colori vivaci. Un bel momento in cui…

  • Giappone,  Viaggi

    Primo viaggio in Giappone? Chiariamo i nostri dubbi con OneTwoFrida!

    Sono tornata da pochi giorni dal mio primo viaggio in Giappone. Ho raccontato le mie avventure su Instagram, dove ho documentato il mio splendido viaggio fra Tokyo, Kyoto, Nara e Hiroshima. Qui ho parlato della mia (non) organizzazione di questo viaggio, prima che il vecchio blog mi facesse sudare le proverbiali sette camicie per trasformarsi in ciò che state leggendo ora, con un ritardo di tre mesi rispetto quanto avessi prefissato. Nei momenti di lucidità mi facevo molte domande su questa terra misteriosa. Avrei viaggiato sola, alimentando ulteriori quesiti sul mio primo viaggio in Giappone. Finché non ho optato per la cosa più logica che potessi fare. Armata della migliore…

  • Film e serie TV,  Ispirazioni

    Cosa guardare su Netflix – “Se non ti avessi conosciuto”

    Se vi state domande cosa guardare su Netflix, “Se non ti avessi conosciuto” sarà una serie TV che vi farà trascorrere ore di svago e interrogativi intensi, fra drammaticità e fantascienza. “Se non ti avessi conosciuto” – Serie TV Distribuita da poche settimane, “Se non ti avessi conosciuto” è una serie TV catalana distribuita su Netflix con 10 episodi da 50 minuti l’una. Eduard (Pablo Derqui), marito amorevole di Elisa (Andrea Ros) e padre di due figli, rifiuta alla moglie l’auto in prestito nonostante un guasto lamentato da Elisa sulla propria autovettura. La mattina successiva, dopo aver visto uscire la famiglia, viene raggiunto dalla telefonata che nessuno vorrebbe mai ricevere:…

  • Ispirazioni

    Il blog trasloca, viva il blog! The Spritzy Witch

    Lungi dall’essere perfetto, siete tutti invitati al party di inaugurazione del nuovo blog The Spritzy Witch! Spritz, patatine e cicchetti scorreranno a fiumi in questo spazio web in cui sto combinando disastri da tre giorni. Se vedrete una nube tossica sprigionarsi dal Veneto, i casi saranno due: o sarà il mio PC, o il mio cervello. Preoccupante in entrambi i casi. Nell’ultimo mese ho imprecato verso questo blog, la mia famiglia, mangiato, fatto nuove letture e amicizie e viaggiato per il Giappone. Per chi segue il mio profilo Instagram avrà sbirciato le mie avventure in quella magica terra, di cui parlerò in maniera dettagliata appena avrò la certezza che quello…

  • Ostara,  Ruota dell'anno,  Sabbat

    Aspettando Ostara, equinozio di primavera

    Quest’anno l’equinozio di primavera cadrà alle 22:58 del 20 marzo, con una splendida Luna Piena in Bilancia appena tre ore dopo. Un Ostara davvero speciale, che vedrà la vigilia della mia partenza per il Giappone. Lo trovo antipatico: mi sarebbe piaciuto partire con questa sorta di mistica benedizione, e ancor di più poter fare gli auguri a una mia amica al grido di “auguri dal futuro!” Ma niente paura, un’altra amica compirà gli anni il 24 marzo. Le gioie della vita. Come sta andando questo periodo? Sembrerebbe davvero bene. Facile data la presenza del Sole, il mio Arcano del mese? Meglio non dare nulla per scontato! Non ho ancora ultimato i…

  • Viaggi

    Requiem per una travel blogger mancata

    Da quando ho iniziato a parlare di viaggi nel mio piccolo blog, ho avvertito una sorta di disagio. O meglio, rammarico. Solo dopo aver scoperto ed esplorato bellissimi blog e profili Instagram di giovani viaggiatrici, sono riuscita a capire la provenienza del mio malessere. Ho riscoperto da poco il piacere di avere una valigia in mano, a seguito di uno stop forzato di qualche anno. In passato ho intrapreso viaggi interessanti di cui solo ora avrei uno spazio per documentarli e raccontare per bene. Due tour on the road in Spagna, un altro più breve in Francia, New York e Amsterdam da sola, Parigi, Londra, Malta, Praga, Lisbona e Sintra,…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    10coseche… ti piacciono di te!

    Torna, dopo una eterna pausa, l’appuntamento con le mie liste denominate “10coseche”. Oggi l’argomento è davvero interessante: cosa mi piace di me? Questo aspetto l’ho affrontato un paio di giorni fa in un esercizio di coaching, in cui la sfida era trovare appunto 10 elementi che ci piacessero di noi stessi. Molto spesso se ne scrivono 3 o 4 prima di fermarsi e non sapere cosa scrivere, io ho rialzato la testa dopo averne scritti 14. Cominciamo! La mia altezza. Quasi un metro e ottanta di essere umano, aspetto di cui vado fiera dai tempi in cui potevo tranquillamente sedere all’ultimo banco e farmi gli affari miei durante le lezioni…

  • Viaggi

    Come (non) ti organizzo un viaggio in Giappone

    In questo momento avrei una lista corposa di cose da fare. Potrei essere in un bar a ubriacarmi. Potrei essere a una cena romantica col mio fidanzato. Potrei leggere qualcosa sulla fisica quantistica. Potrei scrivere i quattro o cinque guest post che non ho ancora partorito. Invece sto ultimando ricerche sul mio prossimo viaggio con una calma e un ritardo (a seconda dei punti di vista) imbarazzante. Ho avvisato dei miei programmi il parentado appena la settimana scorsa, con un anticipo già notevole per i miei gusti. Mia madre era sul punto di svenire al grido di “non andrai mica da sola?!” e mio padre ha commentato con un venetissimo “Miiiiiiiinchia!”…

  • Donne,  Ispirazioni,  Spiritualità

    7 colori per 7 personalità: qual è la tua? Intervista a Lucia Primo – Fisiocolore

    Vi piacciono i colori? Da 0 a 99 (e più) anni sarà senz’altro una domanda retorica. Siamo attratti dai colori fin dall’infanzia: pastelli, costruzioni, tempere, qualsiasi sfumatura cattura da sempre la nostra attenzione. Da adulti accostiamo i colori di camicia e cravatta, il divano con le tende, la carrozzeria dell’auto nuova agli interni. La naturalezza con cui i colori ci circondano non ci farebbe mai pensare a loro come a un elemento “curativo”. E se vi dicessi che invece è proprio cosi? Oggi ho il piacere di avere ospite nel mio blog Lucia Primo, una bravissima fisioterapista trevigiana che, onorando il suo cognome, ha avuto per prima una splendida intuizione:…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    10 regali di San Valentino da NON fare a costo della vita

    Dopo il post riguardante i 10 regali di Natale da evitare accuratamente ed esserci spremuti le meningi per trovare qualcosa di adatto, ecco dopo nemmeno due mesi un nuovo, temibile appuntamento: San Valentino! A meno di un accordo sincero da ambo le parti sull’astenersi da qualsiasi dono, è il caso di pensare a qualcosa di adatto senza ricorrere ad autentici orrori che verrebbero defenestrati non appena il mittente lascerà la stanza. Ecco qui una guida su cosa non valga la pena investire tempo, energie e denaro, con relative varianti più genuine e con più alte possibilità di apprezzamento. 10. I fiori per chi non ama i fiori. Ho iniziato ad apprezzare…

Scroll Up