10coseche · Ispirazioni

“10coseche”… ti fanno ridere!

Confesso: ero tentata di saltare questa lista per passare alla successiva. La consideravo troppo affine alla precedente, riguardanti le cose che migliorano subito il mio umore. Ho pensato però “dai, proviamoci!, potrebbe uscirne qualcosa di davvero interessante”. E infatti il risultato non mi ha delusa. Che cosa mi fa davvero ridere?

  1. L’umorismo altrui. E’ difficile descriverlo con esattezza: mi viene più facile indicare le persone che ne sono dotate, ossia il mio fidanzato e una mia carissima amica (ciao Torre!). Le loro sono freddure che non riuscirei mai a inventare ma con la capacità di stendermi. Avete presente la laconica Daria Morgendorffer dell’omonima serie TV? Ecco.
  2. Pagherei oro per rivedere una puntata della serie sopracitata a cui ho dedicato la copertina di questo articolo. Una delle scene più esilaranti raffigurava Quinn, la svampita sorella minore, pianificare il proprio futuro con la famiglia. All’esclamazione della madre “potrete diventare qualunque cosa vogliate!” Daria replicò “…a proposito, posso diventare regina del Congo?” A voi non dirà nulla, io sento che potrei ridere per un’intera settimana.
  3. I libri dell’inglese Jerome K. Jerome, di cui parlo ovunque e a chiunque capiti a tiro. Si è scritto molto sullo stile del celeberrimo “Tre uomini in barca”, le vicende di tre amici e un cane alle prese con qualche giorno di vacanza lungo il Tamigi. Ma non aspettatevi un barboso viaggio metaforico alla scoperta di sé o sul senso della vita. Lo spasso è assicurato, con numerose divagazioni in cui leggerete dello zio Porridge alle prese coi lavoretti domestici, un viaggio in treno del protagonista con una forma di formaggio, la maledizione dello spazzolino da denti e previsioni del tempo su cui non fare affidamento. Credo si tratti del mio libro preferito in assoluto. Da sbellicarsi.
  4. Un videogioco della mia adolescenza appena ricomprato, “The Course of Monkey Island”. Un’avventura grafica in 2D in cui il protagonista, un pirata molto anticonvenzionale alle prese con numerosi enigmi da risolvere, ha la stessa capacità umoristica di cui al punto 1. Un plauso agli ideatori! 
  5. Le parodie di Celeste Barber, una comica australiana resa celebre oltreoceano con le sue stupende parodie nei social delle pose fotografiche surreali di star e modelle. Quando 5 milioni di follower hanno davvero un merito!
  6. Un classico toccasana contro la tristezza: “I Simpson”, “I Griffin” e “American Dad”. Non devo entrare nei dettagli, vero?
  7. “Una mamma per amica”, di cui potrei parlare per ore. Adoro l’ironia di mamma Lorelai & Co., in un tripudio di “Emily cara”, sarcasmo e parole a raffica. Non a caso ho l’intera collezione in DVD, e quando capita in TV lo riguardo con l’entusiasmo della prima volta… come stamattina!
  8. Le chiacchiere confuse di amiche ci si ritrovano dopo un po’ di tempo. Sicuramente si racconteranno aneddoti divertenti e scene comiche da gustare al meglio davanti un aperitivo o una cena!
  9. Vedere qualcuno simpaticamente esaurito. Quando un collega o un familiare vagano con i capelli scarmigliati e l’aria insofferente, ridendo per primi di loro stessi, non posso che trovarli irrimediabilmente comici. Sarà un biologico e inconscio sollievo nel non trovarmi nella loro situazione? Non saprei, certo è che non farei mai dell’ironia di fronte ad autentiche preoccupazioni. Quindi prendiamola con filosofia!
  10. I fumetti della nostrana Felinia e l’americana Sarah Andersen. Le protagoniste sono delle ragazze normali alle prese con la vita di tutti i giorni, in parodie che non potranno non rispecchiarvi in maniera drammatica su cui è meglio ridere!

Cosa ho imparato da questa lista? Adoro il sarcasmo e le freddure, quella simpatia che arriva all’improvviso senza previsione.

felinia

  1. Felinia
    GROSSO_MORBIDOSO_BOZZOLO_FELICE_coniglietto
    Sarah Andersen

    Ti è piaciuto questo post? Racconta le tue personalissime “10coseche” nel tuo blog!

2 risposte a "“10coseche”… ti fanno ridere!"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...