• Viaggi

    Requiem per una travel blogger mancata

    Da quando ho iniziato a parlare di viaggi nel mio piccolo blog, ho avvertito una sorta di disagio. O meglio, rammarico. Solo dopo aver scoperto ed esplorato bellissimi blog e profili Instagram di giovani viaggiatrici, sono riuscita a capire la provenienza del mio malessere. Ho riscoperto da poco il piacere di avere una valigia in mano, a seguito di uno stop forzato di qualche anno. In passato ho intrapreso viaggi interessanti di cui solo ora avrei uno spazio per documentarli e raccontare per bene. Due tour on the road in Spagna, un altro più breve in Francia, New York e…

  • Viaggi

    Come (non) ti organizzo un viaggio in Giappone

    In questo momento avrei una lista corposa di cose da fare. Potrei essere in un bar a ubriacarmi. Potrei essere a una cena romantica col mio fidanzato. Potrei leggere qualcosa sulla fisica quantistica. Potrei scrivere i quattro o cinque guest post che non ho ancora partorito. Invece sto ultimando ricerche sul mio prossimo viaggio con una calma e un ritardo (a seconda dei punti di vista) imbarazzante. Ho avvisato dei miei programmi il parentado appena la settimana scorsa, con un anticipo già notevole per i miei gusti. Mia madre era sul punto di svenire al grido di “non andrai mica da…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    10 regali di San Valentino da NON fare a costo della vita

    Dopo il post riguardante i 10 regali di Natale da evitare accuratamente ed esserci spremuti le meningi per trovare qualcosa di adatto, ecco dopo nemmeno due mesi un nuovo, temibile appuntamento: San Valentino! A meno di un accordo sincero da ambo le parti sull’astenersi da qualsiasi dono, è il caso di pensare a qualcosa di adatto senza ricorrere ad autentici orrori che verrebbero defenestrati non appena il mittente lascerà la stanza. Ecco qui una guida su cosa non valga la pena investire tempo, energie e denaro, con relative varianti più genuine e con più alte possibilità di apprezzamento. 10. I fiori…

  • Libri

    La mia FLOP 3 dei libri letti nel 2018

    Qual è il libro peggiore letto nel 2018? Dopo aver scritto il post con la TOP 3 delle migliori letture dell’anno appena concluso, la domanda sul suo contrario sorge spontanea. Anche stavolta limitarsi a un solo titolo sarebbe un’ingiustizia, perciò elencherò i 3 libri che ho trovato autentici ladri del mio tempo prezioso, e di cui ringrazio essermi procurata una copia gratis in biblioteca. Pronti? ALERT: al 99% nominerò titoli che la maggior parte adora. Rassicuro tutti sull’autenticità delle mie opinioni, in nessun modo forzate dal grottesco tentativo di apparire una brillante anticonformista. D’altra parte ho già ammesso di amare i…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    “10coseche….” faresti se fossi invisibile

    Oggi mi calo nei panni di un fantasma per elencare il mio nuovo “10coseche”, stavolta di carattere puramente ludico. Cosa farei se fossi invisibile? Senza bisogno di orpelli come Harry Potter m con un gesto comodo come uno schiocco di dita, l’invisibilità sarebbe il migliore dei propri pregi! Non ci credete? Me la starà raccontando giusta? “Si, ti giuro, lui mi ha detto così, devi aver capito male!” Ah si? E cosa starai scrivendo in maniera forsennata sul cellulare appena girato l’angolo? “Mi ha detto di essere a giocare calcetto, ma è partito un po’ prima del solito, strano”. Ok. “Devi…

  • 10coseche,  Ispirazioni,  Shopping

    I 10 regali di Natale DA NON FARE a costo della vita

    Ispirata dalle bellissime liste di regali di Natale trovate nel web (e averne tratto la dovuta ispirazione) ero pronta a compilare la mia personalissima lista di oggetti utili, simpatici e curiosi. Arrivata a metà decalogo però, all’improvviso ecco affacciarsi un’esigenza maggiore: quante è volte è stato ripetuto quanto certi regali facciano davvero schifo? Sicuramente mai abbastanza. Ecco quindi una carrellata di doni per cui, evitando l’acquisto, il vostro portafogli e lo sventurato conoscente di turno vi saranno grati di non aver ricevuto. 10. Un profumo. A meno che non abbiate sentito esplicite lodi su di esso da parte dell’interessato (a molti…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    “10coseche”… ti fanno ridere!

    Confesso: ero tentata di saltare questa lista per passare alla successiva. La consideravo troppo affine alla precedente, riguardanti le cose che migliorano subito il mio umore. Ho pensato però “dai, proviamoci!, potrebbe uscirne qualcosa di davvero interessante”. E infatti il risultato non mi ha delusa. Che cosa mi fa davvero ridere? L’umorismo altrui. E’ difficile descriverlo con esattezza: mi viene più facile indicare le persone che ne sono dotate, ossia il mio fidanzato e una mia carissima amica (ciao Torre!). Le loro sono freddure che non riuscirei mai a inventare ma con la capacità di stendermi. Avete presente la laconica Daria Morgendorffer dell’omonima serie TV?…

  • 10coseche,  Ispirazioni

    “10coseche”… migliorano subito l’umore!

    Quali saranno le cose che migliorano subito un umore capriccioso? Dopo aver dato voce a quel che mi emoziona e mi rilassa, è il momento di stilare la nuova lista della raccolta “10coseche”. I regali inaspettati. Questo l’ho già riportato in una lista precedente. Dopo averla scritta, ho ricevuto in regalo dei cioccolatini da parte di un collega. Inutile dire quanto fossi commossa (e felice)! Quando il mio ragazzo anticipa i miei desideri. O nella busta della spesa trovo le miei cose preferite. I colpi di fortuna. Scoprire di aver molto più credito nella Postepay di quanto si pensasse. Trovare il benzinaio ancora aperto. Una promozione…

  • Libri

    Spritz librario – “Il magico potere di sbattersene il ca**o” di Sarah Knight

    “Il magico potere di sbattersene il ca**o. Come smettere di perdere tempo (che non hai) a fare cose che non hai voglia di fare con persone che non ti piacciono”. Questo il titolo completo di un testo che in libreria avrà senz’altro attirato la vostra attenzione, complice il formato singolare con cui viene presentato. L’avrete aperto, sfogliato, rigirato, annusato, leggiucchiato qui e là per poi averlo riposto nello scaffale borbottando “ma si, le solite cose, sembra tanto facile ma poi vorrei vedere LORO… perché dovrei spendere soldi per imparare a dire di no… da oggi inizierò a dirlo, e basta!”…

  • Casi umani

    I miei casi umani – Ep. 1. “Fiorellino Giramondo”

    Avverto la necessità fisica di inaugurare questo nuovo appuntamento intitolato, per l’appunto, “i miei casi umani”, in cui descrivere esemplari di razza bipede implume che, in qualche modo, mi colpiscono. Temo in realtà di conoscere già quel che sarà il leit-motiv di questa rubrica: persone in grado di brillare fra la massa a colpi di “predico bene ma razzolo male, malissimo… scansatevi che sto arrivando!“. “Predicano le verità in cui credono o le verità in cui credono di dover credere?” (Nicolás Gómez Dávila) Il caso umano che vi sottoporrò oggi è una madre di famiglia sui 40 anni con cui…

Scroll Up